Vai alla Home...


--> Torna alle News <--

Debutto sulla Husaberg

Ottobiano (PV) – Dopo diverse settimane passate lontane dalla moto a causa dell’intervento chirurgico all’avambraccio a cui mi sono sottoposto nell’inverno, sono tornato in sella! Dopo anni trascorsi con Honda, era ora di cambiare e Husaberg mi ha dato una bella opportunità.
Dopo queste prime uscite posso affermare che il mio stile di guida mi sembra adatto per guidare le moto di grossa cilindrata: infatti con il “motorone” da 650cc mi trovo davvero bene. La base è buona e non credo che interverremo per cambiargli il comportamento. Piuttosto ci dedicheremo alla messa a punto della ciclistica che è cambiata notevolmente rispetto ai soliti canoni Husaberg. Infatti non adotteremo le tradizionali WP ma useremo le forcelle Marzocchi con il nuovo ammortizzatore Ohlins TTX. Per questo ci tengo molto a ringraziare Pedro ed Eros che si occuperanno dello sviluppo delle sospensioni per adattarle al meglio alla mia Husaberg.
Comunque, nonostante siamo solo all’inizio, abbiamo già trovato un bel punto di partenza e credo che riusciremo ad adattare la moto al mio stile di guida abbastanza velocemente. I tempi sul giro non sono male e guardo con positività il debutto stagionale. L’unica cosa che mi preoccupa è la condizione del mio braccio. Dopo l’intervento, ho risolto il problema muscolare ma persiste una notevole perdita di forza nella mano che non mi permette di guidare al massimo per tutta la durata della manche. Continuerò ad allenarmi duramente per farmi trovare pronto il prima possibile.
E intanto… un saluto a tutti e … preparatevi al primo semaforo verde stagionale!

Paolo Gaspardone


Ecco qualche scatto eseguito al Test da Matteo Lanfranco

 



--> Torna alla Home <--




Copyright 2008 PaoloGaspardone.it - Tutti i diritti riservati